Vinitaly - Etichetta D'Oro

Presieduta da Gilda Bojardi, direttore della rivista Interni, la giuria del 21° concorso Internazionale Packaging di Vinitaly ha assegnato a Verona il Premio Etichetta d’Oro al Taurasi DOCG “Traccia” di Cantine Catena. Primo classificato nella categoria “confezioni di vini rossi tranquilli  a denominazione d’origine e a indicazione geografica dell’annata 2014.

"Questa edizione del concorso ha commentato la presidente di giuria è stata stimolante perché ha mostrato innovazioni nelle proposte.

La competizione, organizzata da Veronafiere-Vinitaly con l’obiettivo di mettere in luce il miglior abbigliaggio dei vini, dei distillati, dei liquori e degli oli extra vergine d’oliva, ha premiato lo sforzo di quelle aziende che più investono risorse e creatività nel migliorare estetica ed immagine del proprio prodotto.

Al Concorso sono stati iscritti 192 campioni distribuiti nelle 11 categorie previste dal regolamento e provenienti da Francia, Italia e Spagna. Ad esaminarli una commissione di esperti di livello internazionale presieduta da Gilda Bojardi e composta da Riccardo Facci (art-director), Giacomo Mojoli (designer), Elvilino Zangrandi (designer) e Annibale Toffolo (giornalista).

 

Abbiamo ideato e sviluppato questo packaging per Cantine Catena con l’intento di evidenziare chiaramente il grande spessore di questi vini, capaci di competere per qualità e originalità con le migliori etichette irpine: ne è nato questo packaging non ostentato ma capace di comunicare la preziosità del prodotto, grazie anche al forte lettering e alla stampa del metallizzato.